strumenti di gestione colore designer
I migliori strumenti di gestione colore per designer
24 settembre 2017

Credi ancora che Facebook sia il social network più popolare?

Facebook social network popolare

Tra i più giovani sono ormai diffusi social media diversi da Facebook, come Instagram e Snapchat che presentano più utenti e visualizzazioni.

Come grafica e web designer sono sempre interessata alle novità e agli aggiornamenti nel campo del web 2.0 e della comunicazione. I social network sono ormai “pane quotidiano” della nostra realtà, personale e lavorativa.

Siete sicuri che sia ancora Facebook il social network più diffuso e utilizzato?

Uno studio annuale segnala come gli utenti più giovani si stiano gradualmente allontanando da Facebook. La ricerca americana di eMarketer ha attestato che i giovani e gli adolescenti passano sempre più tempo su Instagram e Snapchat.
Negli ultimi anni, la gamma dei social media è cambiata: ve ne sono diversi, la scelta è ancora più vasta e gli utenti possono svolgere attività molto diversificate.

Un po’ di numeri

Dallo studio di emerge che, almeno per quanto riguarda i giovani americani nel 2017:

  • Il numero di utenti di Facebook tra i 12 e i 17 anni è diminuito del 4%;
  • Snapchat ha avuto, nell’ultimo anno, un incremento dell’8%, il 19,2% di utenti tra i 18 e i 24 anni;
  • Snapchat prevede di superare Facebook e Instagram  sia nella fascia di utenti dai 12 ai 17 anni che in quella tra i 18 i 24 anni;
  • Instagram prevede una crescita addirittura del 23,8% in tutto, calcolando sia gli utenti al di sotto dei 12 anni che quelli dai 12 ai 17 anni.

Se si tiene presente che Instagram è stato acquisito da Facebook nel 2012, la sfida è tutta tra Snapchat e Instagram per l’acquisizione della fascia più giovane.

Addio Facebook?

Ovviamente non è questa la soluzione migliore, perché ancora oggi un’ampia fetta di utenti utilizza questo social media. Importante è capire qual è il proprio target di riferimento per raggiungere le persone interessate al servizio che offriamo o vogliamo pubblicizzare e diffondere sui social.  Ricordiamo inoltre che Facebook presenta di uno dei sistemi di gestione della pubblicità più efficiente rispetto agli altri social network e quindi rimane uno strumento prezioso.

Il punto di forza di Instagram e Snapchat, le Storie

La caratteristica fondamentale di Snapchat è quella di presentare un diverso modo di condividere: le “Storie” presentano un tempo limitato di condivisione, 24 ore. Queste permettono inoltre all’utente di vedere chi ha visualizzato la Storia e commentarla. Un modo di condividere contenuti sicuramente più “leggero”, in cui non rimane traccia di ciò che viene pubblicato (a meno che non si facciano screenshot della schermata). Questo nuovo modo di comunicare è presente ormai anche su Instagram (oltre alla classica condivisione di foto) che ha copiato il “maestro”. Il tentativo è stato fatto anche da Facebook ma in modo sicuramente fallimentare.

Sicuramente in futuro l’avvento di nuovi social network decreterà un ulteriore cambiamento e un nuovo modo di comunicare cui dovremmo adattarci di nuovo. Fondamentale è rimanere con un atteggiamento mentale aperto.

Vuoi scoprire come mi giostro tra i vari social media? Visita la mia pagina Facebook e Instagram.

Fonte: NinjaMarketing

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *